Tra mille fiori gialli || photo outfit

Continua a leggere... |

Buongiorno girls... come state? Ancora una volta vi propongo delle foto outfit primaverili, questo è il periodo più bello per fare shootings: temperature finalmente miti, fiori ovunque e luce perfetta!

Le foto le ho scattate in aperta campagna, nei dintorni del mio paesello, salendo per strade impervie tra le colline, dove si aprono vaste distese di erba e si trovano vecchi ruderi abbandonati.
Mi piace vagabondare scoprire ogni giorno luoghi deserti e ormai quasi dimenticati.

Tendenzialmente non mi vesto così per andare all'avventura ma ero alla ricerca di un campo fiorito proprio per scattare qualche foto, così ho trovato questa distesa di fiori gialli e ne ho approfittato
(sul gruppo erbacce e dintorni mi hanno detto che si tratta di colza).




La maglia non vi ricorda una tovaglia da pic-nic? A me si ma la trovo carinissima, penso che sarà  mia fedele compagna per questa stagione.  La borsa, vera protagonista di questo outfit, è una creazione della bravissima Vanessa Van Handmade di cui potete trovare un'intervista in questo post.
Adoro il denim in contrasto con la fantasia barocca e i dettagli in oro, richiamati anche dalla giacca, che rendono questo outfit meno casual e leggermente più sofisticato ed elegante.







Giacca: Zara
Jeans: ...


Cosa vedere in Basilicata : Il castello di Melfi (foto)

Continua a leggere... |

Buon pomeriggio! Oggi voglio condividere con voi alcune foto scattate a Pasquetta, in un gelido giorno di Aprile, quando abbiamo pensato di rintanarci al chiuso nel Castello di Melfi.


All'interno è possibile visitare un museo, le sale nobiliari e godere della splendida vista dalle finestre.
Per saperne di più sul Castello.
















Le foto le ha scattate tutte Gabriele e sono state scelte e modificate da me :)


Unboxing Kawaii box + Giveaway 500 iscritti + Freebie "spring to do list" per agenda formato personal (kikki-k / filofax etc)

Continua a leggere... |

Buongiorno girls!!! Come state??? Annunciazione, annunciazione: habemus giveaway!
Era da una vita che non ne facevo uno, esattamente dal mio compleanno!
Oggi è nuovamente il momento di festeggiare insieme, in questi giorni ho raggiunto i 500 iscritti sul mio canale youtube dedicato a creatività e diy ^_____^



Cosa si vince stavolta? Per voi una carinissima Kawaii box che ho avuto il piacere di ricevere e di aprire in anteprima, non è carinissima?


La kawaii box è una scatolina che arriva mensilmente a casa con degli oggetti kawaii a sorpresa.
Il prezzo è di circa 15 euro (18,90$) e potete sottoscrivere diversi piani: riceverne una sola, oppure fare un abbonamento di tre, sei dodici mesi.

Gli oggettini sono davvero carinissimi e provengono direttamente dai paradisi del kawaii: il Giappone e la Corea ^_^ , ne riceverete 10-12.

Cosa ho trovato nella mia kawaii box?


-Stickers carinissimi per decorare
- Decotape primaverile con la scritta "freedom" (stavo proprio pensando di ordinarne qualcuno perchè mi mancava con questo tema!)
- Sticky-notes kawaissimi a forma di luna, gatto e alberello
- Portadocumenti bianco con diamante
- Spilletta con faccina kawaii
- Peluche morbidoso a forma di fruttino
-Mollettina verde a forma di orecchie da Coniglio
- Bustine con i pois
- Tagliaunghie kawaissimo a forma di lecca lecca
-Penna verde con matrioska
-Caramelle giappo tipo fruittella all'arancia
-Stickers con animaletti pucciosissimi *__*

Ecco come ho utilizzato alcuni degli oggettini ricevuti per decorare la ma agenda ^____^









...e il mio micio che si divertiva a giocare con il pupazzetto kawaii...



Ed ecco qui il video dell'unboxing:


Come vestirsi in primavera #02 || Abitini per ogni occasione con Esprit

Continua a leggere... |

Buongiorno ragazze, come state? Anche oggi voglio darvi qualche ispirazione per scegliere cosa indossare in questa stagione.

Siamo nel pieno della primavera, ci sono alberi fioriti in ogni dove, uccelli che cantano e giornate lunghe e tiepide. Quanto amo questo periodo!
E' arrivato il momento di uscire e trascorrere del tempo all'aria aperta.
Se avete la fortuna di abitare in una località di mare potete già andare in spiaggia e bagnarvi i piedi nell'acqua ancora fredda, non sapete quanto vi invidio!

Io abito in montagna ma per fortuna nei dintorni ci sono diversi posti dove fare un pic-nic o semplicemente stare a contatto con la natura, amo andare al fiume ad osservare l'acqua scorrere oppure fare un giro in bicicletta tra le strade di campagna.

Questi sono gli abitini che mi piace indossare all'aria aperta:



Se invece abitate in città ma non volete rinunciare ad indossare degli abitini trendy, questi sono quelli che ho scelto per voi:




Questo è anche il periodo in cui iniziano diverse cerimonie: matrimoni, battesimi, cresime e quant'altro. Amo queste occasioni per potermi vestire più elegante e sfoggiare abitini che altrimenti non potrei mai indossare. Quelli più gettonati sono sicuramente gli abiti dai colori pastello, sullo shop online di Esprit ce n'è per tutti i gusti: in romantico pizzo, fantasie floreali, dalle linee pulite.




Come vestirsi in primavera #01|| La nuova collezione primavera/estate X-cape e tre proposte di outfit per voi!

Continua a leggere... |

Buongiorno girls!!! Come state? Oggi torno a parlarvi di moda e in particolare della nuova collezione primavera/estate di X-CAPE un brand di cui vi avevo già parlato nello scorso autunno

Da sempre promotore di uno stile giovane e casual, al passo con le ultime tendenze, il brand enfatizza in questa collezione il carattere energico dell’ urbanspice girl, proponendo diversi capi adatti ad una ragazza che vuole essere versatile e libera



Le magliette proposte hanno fantasie esuberanti e fresche: 
nuove grafiche e total stripes si alternano a motivi più femminili (vichy e preppy pois).





Per quanto riguarda i pantaloni vengono proposti colori cangianti – dal giallo canarino al rosso, fino al blu elettrico – per i pantaloni 5 tasche amati dalle più giovani, tenui sfumature di indaco, cipria e sabbia. Sapore militaresco-chic per i modelli con i tasconi e per le fluide sahariane di stagione. E tanto denim: la tendenza moda più cool di questa primavera/estate 2015 è anche l’anima della collezione X-Cape!

Imprevedibili strappi alla regola con tanto di toppe, patchwork, lavaggi forti e bottonature a vista per i jeans più modaioli, vita alta per i nuovi skinny fit.




Dopo avervi parlato brevemente della collezione ecco le immancabili proposte:

Per il primo outfit andiamo sul classico: colori pastello e fantasie floreali.
Non siamo davvero in primavera se non indossiamo qualcosa che richiami 
questa bellissima stagione di rinascita. 



Ricetta calzone con la ricotta dolce tradizionale lucano || Buona Pasqua

Continua a leggere... |

Buongiorno girls!!! Oggi voglio condividere con voi la ricetta di un dolce lucano che veniva preparato tradizionalmente per Pasqua. Ogni festività era l'occasione per riunirsi in famiglia come lo è tutt'ora. In molte case le usanze sono rimaste le stesse. Per quanto riguarda questo dolce è interessante sapere che la ricetta varia di casa in casa, le dosi non sono mai le stesse, ognuno ha aggiunto e modificato qualcosa nel corso degli anni. Io vi propongo la ricetta di mia nonna, avrei voluto anche fotografare anche il procedimento ma emh...ecco... come dirvelo... la preparazione è avvenuta intorno alle 6 di mattina... sarà per la prossima volta :)



INGREDIENTI

1kg di ricotta
550g di farina
7 uova intere e 2 tuorli
3 cucchiai di olio di Oliva
500g di zucchero
latte quanto basta
1/2 bustina di lievito
anice (e a piacere un po' di cannella)
vanillina(1 bustina)



Come creare e decorare l'albero di Pasqua - Handmade easter

Continua a leggere... |

Buongiorno girls! Marzo è agli sgoccioli ed Aprile è ormai alle porte e tra meno di una settimana sarà Pasqua! Adoro questo periodo dell'anno in cui le giornate sono finalmente più lunghe, c'è tanta luce, un'aria frizzantina e gli alberi iniziano a fiorire.




Insieme ad altre bloggers del gruppo The creative factory ho partecipato al progetto "Handmade Easter" in cui ognuna di noi ha proposto qualcosa a tema Pasqua creandolo con le proprie mani.

Handmade Easter by The Creative Factory


Qualche anno fa ho scoperto l'albero di Pasqua, da brava creativa me ne sono subito innamorata così quest'anno ho pensato di proporvelo in due versioni diverse:


ALBERO DI PASQUA CON RAMI FIORITI E CIOCCOLATINI


Cosa vi serve:

-Un barattolo di vetro
-Decorazioni a tema pasqua
-Rami fioriti
-Ovetti di cioccolata
- Nastrini
-Forbice
-Nastro biadesivo


Questa versione è per le più romantiche e per chi ha la possibilità di tagliare rami fioriti, per chi come me vive in campagna o ha un giardino nelle vicinanze.

Iniziamo a decorare un barattolo di vetro con un nastro e qualche elemento decorativo Pasquale.
Io ho scelto un nastro viola a fantasia vicky, un coniglietto verde e un nastrino con perlina entrambi gialli.



La gatta golosa || Micia pallina assaggia le nuove Gourmet soup

Continua a leggere... |

Buongiorno girls! Come state??? Oggi finalmente diamo un senso al titolo del mio blog. La mia micia Pallina ha avuto l'onore di assaggiare in anteprima le gourmet soup, deliziose zuppe in quattro varianti. A giudicare dalla sua reazione ne è stata contentissima.
Da gatta placida e tranquilla si è trasformata in una golosissima leonessa: non vi dico quanto miagolava non appena ho aperto la bustina!




Lasciate che vi racconti brevemente la sua storia. Pallina è una gatta di 5 anni che ho adottato da un'amica. Lei è la regina del quartiere, con noi "gatti grandi" è tranquilla e coccolosa ma con i nuovi arrivati (spesso mici che salvo dalla strada) diventa gelosissima. Più che altro vuole essere lasciata in pace e se un gatto vivace, come lo sono quelli di 6-7 mesi, le si avvicina allora soffia a più non posso.



Come decorare biscotti con la pasta di zucchero e cupcakes per la primavera

Continua a leggere... |

Buongiorno girls! Come va? Io non vedo l'ora che arrivi la primavera ma ahimè sembra ancora lontana, mentre scrivo, dalla finestra vedo tanti fiocchi di neve danzare in un cielo tutto bianco.
Nonostante questo per me Marzo è un mese di rinascita, le giornate si allungano e mi torna un'incredibile voglia di fare.

Anche quest'anno mi sono cimentata con la decorazione dei biscotti con la pasta di zucchero e delle cupcakes perchè mi piacerebbe preparare, per l'inizio della primavera, un vintage tea party.
Cosi ho voluto fare delle prove ;).

Sono ancora una principiante quindi il mio scopo è quello di darvi qualche spunto e qualche piccolo suggerimento che ho trovato utile.





COME DECORARE BISCOTTI IN PASTA FROLLA CON LA PASTA DI ZUCCHERO



-Per abbreviare i tempi e per esser sicura di avere dei biscotti belli lisci che non si sfaldassero, ho fatto la furba :) : ho comprato della pasta frolla del supermercato Despar già preparata.

-Ho steso la pasta su una spianatoia, ho utilizzato della fecola di patate per non farla attaccare.

-Una volta stesa ho utilizzato dei cutters a forma di farfalla, uccellino e fiore troppo carini che potete trovare sul sito meincupcake, la particolarità è che potete utilizzarli per creare dei biscotti da "appendere" sulla tazza, non sono bellissimi? Io me ne sono innamorata!

Tra l'altro oltre ad essere incredibilmente belli, tagliano davvero bene. I cutter in metallo sono sempre i migliori ;).





-Dopo aver infornato i biscotti per circa 15 minuti(dipende dal forno) e aspettato che si siano BEN RAFFREDDATI è il momento di procedere con la decorazione.

- Ho steso la pasta di zucchero con un matterello di legno. Se si attacca alle mani e alla spianatoia anche qui potete usare la fecola di patate che è impalpabile e viene ben assorbita dalla pasta.

-Sempre con i cutters ho tagliato la pasta e l'ho fatta aderire ai biscotti mettendo un velo di marmellata.

-Con uno stuzzicadente ho fatto l'effetto "ricamato" e ho aggiunto dei cuoricini in zucchero(anche questi presi su meincupcake) per decorare, una pallina color argento per l'occhio dell'uccellino.

-Infine ho preso delle carinissime tazzine che avevo in casa e ho provato ad appenderci i biscotti *__*










Le interviste creative #07 - Vanessa Van handmade - borse ispirate alla cultura pop

Continua a leggere... |

Buongiorno girls! Oggi torno con una delle mie rubriche preferite: le interviste creative

Vi introduco brevemente la creativa di questo mese: è Vanessa, designer laureata in scienze della moda e del costume che ha iniziato a realizzare una sua linea di borse e accessori handmade, ispirati alla cultura pop, con qualche riferimento vintage

Vi ricordo che se siete delle creatrici handmade e volete partecipare a questa rubrica potete contattarmi via email.






Iniziamo a conoscerla meglio,Vanessa dicci in due righe chi sei,cosa fai nella vita,dove vivi e quali sono i tuoi sogni nel cassetto.

Ho 26 anni e tante idee, che possono essere riassunte in un unico progetto: aprire una grande sartoria.
Vivo in un paese dell’agro pontino, in provincia di Latina, e passo la maggior parte del tempo chiusa in quello che io chiamo “Il mio lab” a cucire, disegnare e fantasticare.
Amo l’arte, mi affascina l’archeologia e mi piace vivere circondata da gatti. La moda è stata il mio primo amore.





Quando e come è iniziata la passione per la moda e il cucito creativo?

Ho deciso che avrei fatto la stilista a 10 anni. Ero seduta sul divano con mia madre e stavamo guardando la tv, quando hanno iniziato a sfilare degli abiti rossi. In quel momento ho pensato “da grande anche io voglio far sfilare dei miei abiti”. Erano anche gli anni in cui in tv trasmettevano la serie “Le ragazze di piazza di Spagna”, serie che ha influenzato la mia infanzia.

Hai studiato e ti sei laureata in moda, cosa ne pensi del tuo percorso formativo? Cosa consiglieresti a chi sta per intraprenderlo? Quali sono state gli esami che ti sono piaciuti di più?

Ho studiato moda a “La Sapienza” di Roma e contemporaneamente ho frequentato una scuola di moda a Latina, dove ho imparato a cucire.
Il mio corso di laurea lo rifarei altre mille volte perchè li ho imparato tutto quello che so sulla moda, e per moda intendo personaggi, costumi, epoche, invenzioni ed eventi che hanno caratterizzato e portato la moda a quello che è oggi, uno dei settori più importanti della nostra economia.

In particolare, gli esami che mi hanno appassionata più degli altri sono stati quelli di storia della moda (ne ho dati 2). E’ interessante scoprire come il nostro abbigliamento muti in relazione ai cambiamenti economici e sociali che caratterizzano la storia dell’uomo.
Il consiglio che mi sento di dare a chi vuole studiare moda è lo stesso che i professori hanno dato a me e ai miei colleghi di corso: non fermatevi alla teoria, la moda è anche pratica.


Raccontaci i passi che ti hanno portato ad essere la creativa di adesso.Quando hai comprato la prima macchina,quando hai pensato di iniziare a vendere le tue creazioni e così via…

Tutto è iniziato a gennaio 2013, un mese dopo la mia laurea. Ero stanca di fare cartamodelli e abiti, avevo voglia di fare qualcosa di nuovo e più veloce da realizzare, così ho provato a cucire qualche borsa. Ho postato un paio di foto su facebook e una mia amica mi ha chiesto se ne cucissi una anche a lei. Qualche giorno dopo un’amica della mia amica, vedendo la borsa, ne ha voluta una anche lei e così è iniziato tutto. Fortunatamente avevo la macchina da cucire di mia madre, quindi ho potuto subito iniziare a mettere in pratica le mie idee.





About Me

Le mie foto

Sognatrice, creativa, curiosa! Sono cresciuta nel web  1.0 e nella natura, nella terra tra l'erba alta e il grano, mezza laureata in informatica, uso il pc dal '96 e ho vissuto tutte le diverse evoluzioni del web. Vivo di passioni, amo la grafica e tutti gli hobby creativi dall'handmade alla fotografia. Amo la bellezza in tutte le sue forme e la cerco ovunque. Amo i gatti,i tramonti d'estate,andare in bici nel vento,ascoltare e sviluppare tutte le idee che mi vengono e viverle con l'entusiasmo di un bambino.

I'm a dreamer and a creative girl, I love cats, photography and handmade stuffs.

Grazie della visita, torna a trovarmi!


DISCLAIMER Su questo blog sentiti libero di commentare lasciando il link del tuo blog ^_^ sarò felice di passare e di lasciarti un commento. Quello dei blog è un network quindi cerco sempre di passare da chi passa da me quando ho tempo di girare tra i blog ;) Attualmente non ho moltissimo tempo quindi visito di meno gli altri blog ;) ma appena faccio il "momento relax lettura " verrò a trovarvi. SUB4SUB Se vuoi farlo scrivimi in un commento che mi hai seguita e il link del tuo blog dove ricambiare ^_^ per seguire me basta cliccare sul pulsante "Unisciti a questo sito" oppure "segui" o "aggiungi alle cerchie" !!! Ti seguirò volentieri ma sappi che è una pratica che non ti porterà lontano, meglio avere lettori consapevoli e non solo "numeri".
Tutte le foto scattate da me sono riconoscibili con il watermark Alixia88 o lechatgourmand e hanno una licenza creative commons "by-nc-nd" by NON COMMERCIAL - NON OPERE DERIVATE ovvero possono essere prese e condivise ovunque nel web ,basta non togliere il watermark e non usarle per scopi commerciali( per cui si intende ad esempio usarli IN TESTATE GIORNALISTICHE SIA ONLINE CHE CARTACEE, copertina di un libro, come elementi grafici di qualcosa che rivendete. Per guardare il mio intero album di foto andate su FLICKR
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001


Credo che il blog sia un passaparola virtuale, quante volte vi è capitato di provare qualcosa perché ve l'ha suggerito una vostra amica oppure perchè lo avete letto su una rivista ?
Personalmente su questo blog ho deciso di seguire questa semplice politica: Scelgo di sponsorizzare solo i brand che davvero mi piacciono. Se si tratta di prodotti di bellezza li testo personalmente per tutti il periodo che credo sia necessario. Se si tratta di vestiti, accessori o altri ninnoli per la casa scelgo solo quelli che comprerei e indosserei ugualmente. I prodotti contrassegnati con l'asterisco * a partire da febbraio 2014 sono quelli che ho ricevuto a titolo gratuito dalle aziende o dalla profumeria dove collaboro come blogger.